Nutrizionista Livorno Maria Basile

Dieta? Oh, noooo………

Avete mai pensato a quant’è brutta la parola “DIETA”? Ci riporta alla mente immagini di persone affamate disposte a tutto pur di mettere sotto ai denti qualcosa di gustoso, succulento…qualcosa che li riconcilii con la vita! Eppure la parola “dieta” significa in greco “modo di vivere”, ed in latino “giorno”. Allora perchè questa parola ci fa così paura?

Pensiamoci bene….. L’accezione negativa che diamo a questo termine deriva dal fatto che lo abbiniamo al concetto di privazione, di abbandono di quelle abitudini alimentari che tanto amiamo ma che spesso sono causa di qualche disagio, sia esso di tipo estetico o (peggio) di carattere medico. Se invece riconducessimo la parola “dieta” al suo originario significato, allora potremmo riscoprire un termine legato a doppio filo al concetto di salute.

Modo di vivere, giorno. Come vogliamo gestire la nostra salute? Intendendola coma “abitudine di vita” o come privazione?

Se stai leggendo questa pagina vuol dire che qualcosa ti ha spinto a cercare una risposta ad un problema, un disagio che non riesci a gestire da solo. Quello che ti serve non è la privazione di qualcosa (stai già rinunciando in tutto o in parte a qualcosa che ti appartiene, la tua salute), ma qualche dritta per riprendere in mano la tua vita proprio per come la sogni tu! Che il tuo problema sia la cellulite, la voglia di mettere su un pò di muscoli da esibire al mare o con chi vuoi tu, che sia quella sonnolenza che ti prende in ufficio dopo pranzo o quel senso di pesantezza che ti accompagna per tutta la giornata dal momento successivo alla prima colazione, che sia quel senso di inadeguatezza che provi guardandoti allo specchio o quel senso di vuoto che ti stordisce dopo un’abbuffata.

Riprendi in mano ciò che è tuo, lasciati dare quei consigli che nel quotidiano diventeranno tuoi alleati per sentirti giusto nei panni della bellissima, unica persona che sicuramente sei.

Magari già ti sono state proposte tante diete, e sono sicura che molte di quelle erano del tipo “Se dimagrisci è stato bravo il medico a dartela, se fallisci è perchè TU non sei stato in grado di farla!”. O peggio ancora hai seguito le diete date a tuoi conoscenti, magari ottime nel loro caso ma non nel tuo. O come tanti ti sei affidata al sentito dire, ad internet o al “fai da te”, avendo quel solito dimagrimento di tre chili in due settimane, per poi ritrovarti al tuo solito peso dopo un week end con amici…

Il lavoro che ti propongo è un lavoro da sarto! A cosa serve dirti “Preparati infusi con betulla perchè combatte la ritenzione idrica!” se poi a te quella brodaglia non piace? O ancora che senso ha dire “Togli i carboidrati che ti fanno ingrassare” se poi ti senti giù…specialmente sapendo che i carboidrati sono necessari proprio per bruciare i grassi, e che ci sono comunque tipi di carboidrati che, assunti in giuste dosi, non creano alcun tipo di danno alla persona? A cosa serve diluire le calorie in dieci mini-pasti se poi il tuo lavoro ti tiene inchiodato in un magazzino a spostare merce per ore ed ore, e la tua pausa pranzo è di appena venti minuti?

Niente di tutto questo, ti propinerei le solite diete “copia e incolla” che nulla porteranno alla tua persona in termini di benefici estetici o di salute. Le diete prestampate o elaborate da programmi computerizzati non fanno al caso tuo. Sicuramente è più gratificante ed utile una bella visita approfondita che evisceri le tue necessità, i tuoi bisogni, le tue aspettative ma anche le possibilità che l’ambiente lavorativo e famigliare ti concedono. Non tutti hanno tempo per due ore di attività fisica al giorno, e non tutti hanno il tempo per cucinare cenette a base di verdurine grigliate.

Prendi in mano la tua vita!